05.12.2012  -  DARIO AITA: ''IL SESSO E'... CURIOSITA'. E PROFUMO DI DONNA''   |  04.12.2012  -  LE PORNOSTAR? SONO PIU FELICI DELLE ALTRE DONNE   |  04.12.2012  -  SU MEDIASET PREMIUM ARRIVA IL PORNO?   |  04.12.2012  -  ''CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO'' VERSIONE PORNO: UNIVERSAL STUDIOS FANNO CAUSA   |
         
  HOME PAGE
CHI SIAMO

EMISSIONE PIG ITALIA
LE NOSTRE LINEE
TRAILERS
PIGNEWS
LE NOSTRE ATTRICI
LO SHOP
LINKS
VIDEO ON DEMAND
CONTATTI






 
Le ultime PigNews
Di seguito i dettagli della news selezionata e l'elenco delle PigNews inserite.  
 
Dettaglio pignews:
 
DARIO AITA: ''IL SESSO E'... CURIOSITA'. E PROFUMO DI DONNA'' 
 
 


I giovani e il sesso, le ragazze e la pornografia, sogni erotici e sensi alle stelle... L'ombroso innamorato di Questo nostro amore ma soprattutto il giovane regista a luci rosse di Kubrick, una storia porno, parla a ruota libera di sesso. Questa volta sul serio e senza filtri. Oltre il romanticismo e la commedia

Quanto seriamente si puo parlare di eros e pornografia con uno degli autori del successo di Kubrick, una storia porno, la web serie che, con ironia, racconta la storia di un gruppo di ragazzi (poco choosy) che pur di fare cinema (e del buon cinema) accettano di intraprendere una produzione a luci rosse? Parecchio, anche con un 'questionario' tra il serio e il faceto.

Giovani e porno: che tipo di rapporto ha, secondo te, la tua generazione con il sesso? E con la pornografia (anche sul web)?
"Non conosco nessuno della mia generazione che non abbia visto almeno una volta in vita sua un porno. Il 99% degli uomini anche piu di una volta. E' una realta molto diffusa e non soltanto tra i miei coetanei. E' ancora un po' sotterranea, ma sento che ci sono i presupposti per iniziare a parlarne con consapevolezza e liberta. Tutto questo e sicuramente frutto della semplicita con cui oggi puoi accedere a materiale pornografico da internet, senza fare la brutta figura di entrare nelle stanzine a luci rosse delle videoteche o in un sexyshop. La nostra serie sara un occasione in piu per parlarne liberamente e magari con un tocco di ironia".

Ma non e che, come nella serie web, alla fine le ragazze ne sanno molto piu di quanto non si creda sull'argomento?
"Scherzi?! Le ragazze ne sanno tantissimo! Ho moltissime amiche che guardano porno e si divertono tantissimo a parlarne. Quando ho "studiato" un po' per la realizzazione di Kubrick, e stata proprio una di loro a suggerirmi i migliori motori di ricerca per generi, dei quali io stesso non sapevo dell'esistenza".

Sessualita e informazione : quali sono, dal tuo vissuto di esperienza e racconti, i tabu e gli spauracchi piu diffusi tra i tuoi coetanei?
"Devo dire che nella mia esperienza non ho incontrato molte vittime di spauracchi. Credo che la mia generazione abbia una grande consapevolezza rispetto alla sessualita in genere. Alle volte lo scalino da superare e quello che riguarda la propria esperienza piu personale. Malgrado i giovani abbiano una sessualita sempre piu emancipata, veniamo da una tradizione cattolica che ci portiamo dentro. Tutto questo, insieme a una cultura un po' "patriarcal-machista"- anche se non e proprio il termine giusto- alle volte impedisce quella liberta e quell'abbandono che sono necessari nello scambio amoroso.

E tu? Che rapporto hai con l'eros?
"Sono molto curioso. Ho una forte curiosita per il corpo in genere e per i sensi e vivo questo bisogno di scoperta con forte energia, liberta e generosita -nel permettere anche agli altri di scoprire me".

Qual e il senso dominante nel tuo immaginario/vissuto erotico?
"L'olfatto e in assoluto il senso dominante. Capisco le persone dal loro odore. E' una cosa un po' animale lo so, ma sono fiero di come si e sviluppato in me questo senso, che purtroppo per pudore ormai utilizziamo sempre meno, anche nel quotidiano".

Che cosa ti seduce ineluttabilmente in una donna?
"Non c'e nulla di volontario che possa sedurmi in un donna, e esclusivamente un fatto di energia ed erotismo, e l'erotismo e fatto di pelle, fiati, odori e sguardi. Quando queste cose insieme riescono a confonderti e ok!".

Un sogno erotico ricorrente (situazione e personaggio)...
"Non ce l'ho, pero mi e capitato di sognare di fare l'amore sospeso per aria, non molto in alto...a dieci cm dal letto".

Mai visto un porno? Se si, che cosa attrae l'uomo verso questo genere? E... gli riconosci poetiche, 'maestri' e interpreti cult?
"Si piu di uno. Non amo molto i film. Preferisco gli amatoriali. In The dreamers Bertolucci fa dire a uno dei suoi personaggi che un regista e come un guardone, un voyeur e che e come se la macchina da presa fosse il buco della serratura dei tuoi genitori che spii e sei disgustato e ti senti in colpa, ma non puoi fare a meno di guardare. Ecco credo sia una cosa simile che attrae le persone verso questo genere. Una curiosita anche un po' infantile in un certo senso. Siamo un po' tutti dei registi mancati insomma. Sicuramente poi esistono poetiche, maestri ecc. ma devo ammettere la mia ignoranza in materia".

Ti propongono un ruolo molto erotico: accetti?
"Dipende tutto dalla sceneggiatura e dal regista. Credo esistano film erotici molto belli anche con scene esplicite. Non avrei problemi a girarne alcuni ne a girare nudo, se fosse necessario al senso estetico del film. Probabilmente pero e piu facile che io faccia un film non molto bello vestito, che uno non molto bello svestito...sarebbe abbastanza escluso".

Ti propongono un porno: meglio regista o attore?
"Farei sicuramente il regista. In primo luogo per le parole di Bertolucci che ho gia citato, in secondo luogo perche sono troppo pigro per fare l'attore in un film hard, immagino sia troppo faticoso".

Articolo di: Valentina Caiani [fonte]
 
Le altre pignews:
 
05.12.2012   DARIO AITA: ''IL SESSO E'... CURIOSITA'. E PROFUMO DI DONNA'' 
04.12.2012   LE PORNOSTAR? SONO PIU FELICI DELLE ALTRE DONNE 
04.12.2012   SU MEDIASET PREMIUM ARRIVA IL PORNO? 
04.12.2012   ''CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO'' VERSIONE PORNO: UNIVERSAL STUDIOS FANNO CAUSA 
03.12.2012   IL NUOVO FILM PORNO DI ROCCO SIFFREDI: XXX FACTOR (VIDEO) 
19.11.2012   PIGITALIA EMISSIONE 30 NELLE MIGLIORI VIDEOTECHE, EDICOLE E SEXY-SHOP! 
07.11.2012   INTERVISTA ESCLUSIVA A RAPHAEL SIBONI, IL REGISTA DI ''IL N'Y A PAS DE RAPPORT SEXUEL'' 
19.10.2012   DAVIDE DI PORTO IN MUCCHIO SELVAGGIO 2 DI MATTEO SWAITZ, PROSSIMAMENTE CON SHOWTIME 
02.10.2012   ADOLESCENTI ITALIANI MALATI DI PORNO ONLINE E SEXTING  
01.10.2012   FABIAN THYLMANN: TEDESCO, 34 ANNI, TIMIDO E... RE DEL PORNO  

Visualizza l'archivio completo
 
   
       
 
Powered by DigitArea.it      
   
Copyright MOVIE PROJECT © 2007 - Tutti i diritti riservati - E' vietata la riproduzione anche parziale